mercoledì 12 settembre 2012

Sbaffini in Love


Il nostro amore per i panini,anzi meglio dire hamburger, è nato un giorno d'estate...
Stavamo tornando dall'Ikea,a comprare il MIO tanto desiderato divano letto..Lui continuava a rimandare e rimandare, ma alla fine, grazie alla mia pensantezza estenuante...me l'ha comprato!
Era ora di pranzo...e non sapevamo cosa mangiare,non c'era nulla in casa... quindi, unica soluzione: fermarci in un supermercato alla ricerca di una buona idea per un'ottimo pranzo.
E lì,nel freddo gelido delle corsie, è "nato" il nostro primo hamburger..inizialmente con ingredienti confezionati....poi, tra vari esperimenti, sono nati quelli intermante HOMEMADE.
Un amore perfetto accostato ad un altro amore, altrettanto, perfetto: quello per la patate!
In questo caso ho optato per delle patate vestite ovvero delle wedged potatoes.

Il nome di questo panino deriva da un personaggio dei cartoni: Poldo Sbaffini...noi, come lui, eterni amanti di questa pietanza!
In Love, vuole sottolineare non solo il suddetto amore, ma anche quello che lega me e P.

Quando ho visto questo contest, non potevo far altro che partecipare..e così coglievo l'occassione per papparmeli..anzi papparceLI!
Per la serie minima spesa massima resa questi hamburger sono veramente,ma VERAMENTE, fenomenali..
Il tocco in più viene dato dal pane..non il classico pane confezionato ma un vero e soffice panino, inquesto caso al latte..

 Ingredienti
Per gli hamburger (circa 6mini)
 200gr di macinato (per me manzo)
1 uovo
1 cucchiaio di parmigiano
prezzemolo
sale,pepe
1 cipolla di tropea
pan grattato
Inoltre
insalata 
pomodoro
emmental
Per i panini al latte (circa 6mini)
25gr di burro(fuso)
150ml di latte
3gr di sale
12gr lievito di birra
25gr di zucchero
250gr di manitoba
semi di sesamo oppure di finocchio
Per le patate
6 patate
aglio
olio
sale

Procediemento
Prepariamo subito i panini al latte: scaldiamo il latte (deve essere tiepido) e versiamolo in una ciotola in cui abbiamo messo il lievito,lo zucchero e il sale. Facciamo sciogliere il tutto. Uniamo il burro fuso.
Ora aggiungiamo la farina, mescoliamo ed impastiamo per circa 15minuti.
Formiamo una palla (che dovrà risultare morbina NON appiccicosa!) e facciamola riposare nella ciotala, coperta da un canovaccio, fino a che non raddoppierà di volume (2-3ore).
Una volta che l'impasto sarà raddoppiato di volume, formiamo un salsicciotto e con l'aiuto di un coltello, ricaviamo 6 palline del peso di 60gr ciascuna.
Poniamole sulla teglia, precedentemente rivestita di carta da forno, spennelliamo la superficie dei panini con del latte e aggiungiamo i semi di sesamo o di finocchio.
Lasciamo riposare i nostri panini, coperti da un canovaccio, per un'ora.
Una volta lievitati inforniamo a 180° per 20minuti.


Per le patate: laviamo con cura le patate e tagliamole a spicchi. Poniamolee in una ciotola piena d'acqua e facciamole sbollentare per 5minuti. Scoliamo, saliamo, aggiungiamo l'olio e sale quindi poniamole in forno a 180° per 1ora circa. Di tanto in tanto mescolatele!

Prepariamo gli hamburger: tritiamo piuttosto finemente la cipolla e facciamola rosolare in padella con un goccio di olio. A parte mescoliamo il macinato con il formaggio,il sale,il pepe,l'uovo e il prezzemolo tritato.
Una volta fredda, aggiungiamo anche la cipolla. Se il composto risulta troppo morbido aggiungiamo un cucchiaio di pan grattato.
Formiamo quindi delle palline,non troppo grandi, e appiattiamole. Passiamole nel pan grattato.
Scaldiamo la tartaruga e cuociamo gli hamburger.
Quando gli hamburger saranno quasi pronti aggiungiamo una fetta di formaggio(sulla parte di carne non a contatto con il calore) poi tagliamo il pane a metà e mettiamolo a scaldare sulla tartaruga.
Aggiungiamo un'altra fetta di formaggio sul pane, l'insalata il pomodoro e infine il nostro hamburger.
Eventualmente aggiungete anche della salsa (per noi senape!).
Accompagniamo il nostro panino alle patate vestite!

Gustate CALDI!!


Con questa ricetta partecipo al contest


Jennifer







9 commenti:

  1. Che dirti un panino veramente buono, considerando ce ha fatto anche i panini. Auguri per il contest. Ciao.

    RispondiElimina
  2. Questi "Sbaffini" sono saporitissimi e mi stai facendo venir una fame assurda! Io ci metto tanta senape e maionese allora ;)

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  3. complimenti per il blog ..ti seguo con piacere ricambi ;))

    RispondiElimina
  4. molto interessante questo panino!!! panico!

    RispondiElimina
  5. Oltre ad essere due belle ragazze, siete anche brave a cucinare.
    Mi ispira un sacco quel panino nella foto...
    l'avete fatto per me?
    Grazie di essere passate sul mio blog.
    Vi auguro una buona domenica.
    Inco

    RispondiElimina
  6. Grazie a te!
    Buona domenica....
    baci
    j.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...