lunedì 8 aprile 2013

Sbrisolona con crema al mascarpone e scagliette di cioccolato


Ultimamemte ho le sembianze di uno zombie. .costantemente provata, stanca, di corsa e con mille cose da fare!
Le mattine in cui rimanevo accoccolata nel letto, alla faccia di Pietro che si alzava "all'alba", sono un ricordo ormai lontano :(
Ora la sveglia è alle 7 e quando mi va proprio grassa alle 8 -.-'
E voi direte..."capirai che fatica..come se tutte le persone normali non lo facessero"
Questo è certo! L'unica differenza è che prima dell'1/le 2, a letto, proprio non ci si va..
Nonostante sia stanca morta,proprio non riesco ad addormentarmi. ..
Gira che ti gira...alla fine riesco ci riesco e....driiinnn.
Incalzante annienta il pisolino notturno...
E non ho sbagliato parola; proprio di un misero pisolino si tratta...
Spesso vorrei spegnerla, girarmi dall'altra parte e tornare nel mondo dei sogni.
Poi mi viene in mente il mio ometto peloso e (quasi) la stanchezza se ne va via.

Oggi voglio lasciarvi una ricettina sfiziosa, ideale da preparare quando avete pochissimissimo tempo....
Adoro la sbrisolona! Il giorno di Natale penso di averne mangiate 10 miniporzioni.




Ingredienti
100gr di burro
100gr di strutto
2 tuorli
la buccia di un limone
200gr di zucchero
200gr di farina 00
200gr di farina di mandorle

Per la crema al mascarpone
500gr di mascarpone
100gr di zucchero a velo
3 uova

Procediemento
Mescolate le due farine(la 00 e quella di mandorle), aggiungete la buccia del limone, i tuorli e lo zucchero.
Ora unite il burro e lo strutto, precedentemente ammorbiditi 
(quindi lasciamoli fuori frigo 15 minuti,prima di incorporarli all'impasto).
Amalgamiamo tutto velocemente senza creare un'impasto omogeneo, 
deve rimanere piuttosto granuloso.
Forderiamo una teglia con carta da forno (oppure, come nel mio caso utilizziamo dei pirottini) 
e facciamo cadere a pioggia il composto.
Mentre facciamo quest'operazione, sbricioliamo il composto con le dita.
Inforniamo a 180° per circa un'ora ovvero fino a che la superficie della sbrisolona non sarà ben dorata.

A questo punto prepariamo la crema: separiamo i tuorli dagli albumi ed aggiungiamo ai primi lo zucchero a velo. Montiamoli, con un frullino, fino a che non saranno belli spumosi. Uniamo il mascarpone e frulliamo ancora per qualche minuto.
Il nostro mascarpone dovrà essere ben sodo.
Ora montiamo a neve ben ferma, aggiungendo un pizzico di sale, i nostri albumi; 
quindi incorporiamoli al mascarpone.

Quando la nostra sbrisolona sarà pronta e si sarà freddata, prendiamo una sac a poche 
e riempiamola con il mascarpone.
Decoriamo a piacere aggiungendo qualche scaglia di cioccolato fondente.


Veramente deliziosa, provare per credere!

Have a nice week,
Kiss kiss
J.

5 commenti:

  1. quando si dice una botta di vita!!! questo dolcetto è una bomba:-)
    mi raccomando a pranzo sennò altro che stare svegli.....

    RispondiElimina
  2. E' una delizia solo a guardarla!!!! Complimenti.

    RispondiElimina
  3. Fantаstic beat ! I wish to apprentice whіle yοu amend your wеb ѕite, how cоuld i ѕubscribe for a blog
    sіtе? The account helреd me a acceрtablе deal.
    Ι had been tiny bit aсquaintеd
    оf this уour broadcast provided bright clear cοncept

    My ѕite allen tx house for rent

    RispondiElimina
  4. I'll immediately take hold of your rss as I can not find your e-mail subscription hyperlink or e-newsletter service. Do you have any? Please let me recognise in order that I could subscribe. Thanks.

    Here is my blog :: www.okcseocompany.com

    RispondiElimina
  5. Io ci credo, anche senza provarlo!;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...