martedì 12 novembre 2013

Focaccine al rosmarino, Sbrinz e uva

Ecco la mia seconda proposta per il contest di "Peperoni e Patate" sui formaggi tipici della Svizzera.
Dopo la ricetta con il Gruyere oggi vi propongo un antipasto/ aperitivo preparato utilizzando il secondo dei formaggi inviati: lo Sbrinz
 Anche questa ricetta è rigorosamente "Street food", delle focaccine molto aromatizzate e da un particolarissimo gusto dolce salato che si sposa benissimo con l'aroma del formaggio.
Se vi piacciono gusti nuovi e particolari provatele e vi garantisco che non ve ne pentirete!

Ingredienti per circa 8 piccole focaccine
250gr di farina
120ml di latte tiepido
1/2 bustina di lievito per torte salate
2 cucchiai di olio d'oliva
10gr di zucchero
sale
pepe
gli aghi di un rametto di rosmarino tritati
40gr di formaggio Sbrinz grattugiato
circa 15 acini d'uva (io ne ho usata di bianca e rosata)
Lavorare per 5 minuti la farina, il lievito, lo zucchero, il sale, il rosmarino, l'olio, il sale, il pepe, metà del formaggio e il latte; far lievitare per 1 ora, nel frattempo lavare l'uva, togliere i semini interni (se presenti), tagliarli in 4parti e disporli su carta da cucina in modo da asciugarli un po'.
Lavorare l'impasto lievitato amalgamando il formaggio rimasto.
Dividere l'impasto in 8 panetti da circa 50 gr l'uno, dividere ogni panetto in ulteriori 3 parti, appiattire grossolanamente ogni 1/3 con le mani formando dei dischetti che verranno, alternati al qualche pezzettino d'uva, disposti in stampini da muffin (per me di silicone di Silikomart).
Cuocerli nel forno preriscaldato a 200° per 25/30 minuti.
















Con la seguente ricetta partecipo al contest "Swiss cheese parade" organizzato da "Peperoni e patate" in collaborazione con "Formaggi dalla svizzera".
Anna :)

4 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...