venerdì 27 aprile 2012

SANGRIA

video

"Lascio a te l'onore del CENTESIMO post"
Non mi ero nemmeno accorta che fossimo già a 100!
Fortuna che c'è Anna ;)
In primis dobbiamo assolutamente ringraziare tutti coloro che ci seguono con così tanto affetto...
Senza di VOI non sarebbe stato possibile arrivare fino a quì. 

Grazie a chi commenta..
Grazie a chi sperimenta le nostre ricette..
Grazie a chi si aggiunge ai lettori fissi..
Grazie a chi ci segue attraverso FB...
Grazie a chi ci trova casualmente navigando e si complimenta..
Grazie a chi si affida a noi per realizzare le torte per le proprie ricorrenze speciali...
Grazie a chi salva ogni nostra ricetta.. 
Grazie a tutte/i coloro che indicono contest e ci permettono di farci conoscere..
Grazie a Mauro (zio di Anna) che da subito è stato un nostro assiduo lettore..
Grazie a "Una cucina tutta per sè" che mi ha permesso di vincere il primo contest..
Grazia a La Vecchia Osteria che, fidandosi del mio lavoro, mi permette di realizzare sempre nuove ricette e indirettamente di proporle a voi..
Grazie ad Arabafelice in cucina,essendo sue incessanti fans, il suo primo commento ci ha rese onorate e felicissime...
Grazie ad Aria in cucina e Il Goloso Mondo di Minù senza di loro non avrei mai potuto realizzare la prima torta di compleanno..
Grazie a Caterina Paganelli,mia assaggiatrice ufficiale..
Grazie a mia Zia Lara perchè la maggior parte di ricette sono SUE,senza di lei molti post non sarebbero mai nati..

GRAZIE!

Oggi avrei voluto postarvi la ricetta del pan brioche..ma vista la ricorrenza,dobbiamo brindare!
E come se non con un'ottimo bicchiere Sangria?!
L'ideale in questi primi giorni di caldo.
Ve la consiglio per i vostri aperitivi HOMEMADE o per le vostre cene/grigliate.
In estate fa troppo caldo per del semplice vino..meglio rinfrescarsi con una buona sangria.
Esistono innumerevoli ricette..io vi propongo la mia, che non risulta eccessivamente alcolica.
Ingridienti
2 arance
2 limoni
1 mela
1 pesca (io oggi non ho potuto utilizzarla)
2 stecche di cannella
10 chiodi di garofano
120g di zucchero
200ml soda o gassosa
1L di vino rosso corposo non frizzante
Procedimento
Versate la bottiglia di vino in una caraffa,aggiungete lo zucchero,il succo di un limone e di un'arancia .
Mescolate energicamente.
Tagliate a pezzi i restanti frutti (arancia,limone, mela e pesca),prendete i chiodi di garofano e la cannella ed unite il tutto al vino. 
Mescolate nuovamente.
Ponete in frigo(vi consiglio di prepararla 8 ore prima di servirla,infatti più la frutta rimane a "macerare" nel vino e migliore sarà il sapore della sangria). 
Poco prima di servire aggiungete soda o gassosa e molto ghiaccio. 
Mescolate e Servite.
  
Buon Centesimo post a tutti voi!
Un bacio
annajennifer



2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...